Assomela al Mac Fruit Attraction in Egitto
Mercoled√¨ 26 April 2017 10:15 am     Article Hits:5158     A+ | a-
Su un valore totale delle mele esportate nel mondo dall’Italia nel 2016 (829 milioni di euro), l’Africa Mediterranea e l’area del Golfo rappresentano circa il 21% delle esportazioni complessive di mele italiane in valore (dati 2016) e, più nel dettaglio, il mercato egiziano (7%) e quello dell’Arabia Saudita (7%) da soli costituiscono insieme il 14% del totale. Seguono gli Emirati (3%) e la Giordania (2,5%). Infine l’Algeria e la Libia, rappresentano rispettivamente il 2% e l’1,8% dell’export italiano (fonte: elaborazioni ICE su dati Istat)
Secondo le fonti egiziane, nell’ultimo anno l’Italia è stato il primo fornitore dell’Egitto di mele a livello mondiale, con una quota di mercato del 34%, seguita dalla Grecia (20%) e dalla Polonia (14%).
L’Egitto e tutta l’area del MENA rappresentano da qualche anno sbocchi fondamentali per le mele italiane. Durante la scorsa stagione commerciale 2015/2016 l’Italia ha esportato in Egitto 127.513 ton. di mele (fonte: elaborazioni Assomela su dati Eurostat). Questa stagione, purtroppo, vista la crisi economica che ha colpito il paese e una forte svalutazione della lira egiziana, le esportazioni fino al dicembre del 2016 per la stagione in corso non sono state soddisfacenti, né in termini di volume né di prezzo.
La fiera è stata per gli operatori un’ottima opportunità per sondare il terreno e incontrare clienti egiziani, ma anche potenziali compratori provenienti da tutta l’area del MENA. L’ICE stessa ha favorito l’arrivo di possibili nuovi importatori da Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Giordania e Marocco.
Per i rappresentati delle aziende presenti in fiera il bilancio è stato assolutamente positivo. Gli operatori, tuttavia, sperano in una ripresa delle esportazioni nel paese. I rappresentati di ICE e dell’Ambasciata Italiana in Egitto presenti in fiera hanno assicurato il loro massimo supporto alle aziende per il raggiungimento dell’obiettivo.
Assomela ha apprezzato il sostegno offerto dal Macfrut per la buona riuscita dell’iniziata e spera in una continuazione della buona collaborazione sul tema dell’internazionalizzazione.